Contratto di trasporto

Il contratto di trasporto è un contratto di prestazione d'opera. Il vettore è obbligato a raggiungere un certo risultato: il trasferimento della merce (nelle stesse condizioni e quantità) da un luogo ad un altro.
Il vettore è responsabile della perdita o dell'avaria delle merci (a meno che non provi l'esistenza di una causa di esonero da responsabilità) per tutto l'arco di tempo che va dal momento in cui le riceve a quello in cui le riconsegna, anche quando non sono propriamente in viaggio.
Il risarcimento del danno è regolato dalle Convenzioni internazionali sui trasporti.
Cerca  Esegui ricerca
Visualizza: Classic